"Éducation aux et par les langues", giornata interdisciplinare di studio

L'evento organizzato dall'Associazione Abbé Trèves si svolgerà il prossimo 2 dicembre 2017, a partire dalle ore 9, presso il Centre d'Etude Abbé Trèves di Emarèse.

"Éducation aux et par les langues : contextes, représentations, théories, modèles".  E' questo il titolo della giornata interdisciplinare di studio organizzata il prossimo 2 dicembre 2017, a partire dalle ore 9, presso il Centre d'Etude Abbé Trèves di Emarèse. Con questa iniziativa l'associazione intende rilanciare il dibattito sociale sulle politiche linguistiche e sulla didattica delle lingue nella scuola valdostana. Oggi asi assiste, infatti, a una moltiplicazione e a una diversificazione delle sfide legate alla conoscenza delle lingue. Alla questione delle politiche di salvaguardia delle lingue minoritarie, inoltre, si aggiunge la diversificazione linguistica e culturale che deriva dai fenomeni migratori.

Questa giornata di studio è rivolta a diversi soggetti: genitori, studenti, personale scolastico, insegnanti e dirigenti scolastici, politici. L'evento offrirà ai partecipanti  una riflessione sulle politiche linguistiche e sull'istruzione "alle e con le lingue", attraverso il confronto con altri contesti europei pur interrogandosi sulle ripercussioni della conoscenza delle lingue sull'individuo e sulla società valdostana. La tematica sarà analizzata grazie al contributo di esperti internazionali e specialisti come Marinette Matthey, Gianmario Raimondi, Marisa Cavalli, Dominique Huck e Laurent Gajo, che autorità nei settori della psicolinguistica, della sociolinguistica, della didattica delle lingue e del plurilinguismo, della linguistica applicata. L'incontro sarà moderato da Marisa Cavalli e Laura Grivon.

A fine giornata è previsto un momento di dibattito.

Torna su